Conferenza Hysaj: le parole del terzino prima del Cluj
Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza Hysaj: le parole del terzino prima del Cluj

Pubblicato

su

Elseid Hysaj, terzino della Lazio, presenta in conferenza stampa la sfida di domani contro il Cluj in Conference League

Elseid Hysaj interverrà in conferenza stampa da Formello alla vigilia della sfida tra Lazio e Cluj in Conference League, gara valida per l’andata degli spareggi della competizione. Segui con il il LIVE dalle 14.

OBIETTIVO CONFERENCE – Tutti vogliamo vincere, avere un trofeo in più in bacheca è sempre bello. Vogliamo arrivare in fondo.

CRESCITA PERSONALE ALLA LAZIO – Mi sono ambientato meglio nella squadra, coi giocatori. Mi sto allenando più sereno dell’anno scorso, voglio continuare così e non mollare fino alla fine. 

TITOLARE PER DARE EQUILIBRIO AL CENTROCAMPO – Neanche tanto, tutti sono di livello e danno il massimo. Il modo di giocare è lo stesso, cambia la tecnica del giocatore, a noi dietro cambia poco, sappiamo le idee del mister.

CALO SECONDO TEMPO – Spiegazione non è facile, anche noi non vorremmo perdere quei punti. Nel calcio bisogna rialzarsi. Abbiamo già avuto momenti difficili, siamo riusciti a rialzarci, lo abbiamo fatto una volta, possiamo ripeterci e tornare a sorridere come prima. 

CLUJ – Abbiamo visto un po’ di video, come ha detto il mister, abbiamo visto poco gioco per il campo. Però ci sono 3-4 giocatori che fanno la differenza e sono pericolosi, non dobbiamo concedere nulla. 

SARRI – Ammorbidito mai, neanche a casa lo fa. Mi piace la voglia che usa per far capire ai ragazzi il suo modo di giocare, se ti diverti con quello che chiede lui poi in campo è sempre più facile. Vuole insegnare a tutti sempre qualcosa di nuovo. 

COSA MANCA – Qualcosa manca sicuro, sappiamo giocare bene, la mentalità nostra deve essere caricarsi il prima possibile per la sfida successiva. Dobbiamo essere bravi a farci trovare pronti ogni tre giorni. 

COME TRASMETTERE LA CONTINUITA’ – Se lo sapessi lo avrei fatto capire a tutti, penso che ognuno deve avere dentro una cosa del genere. Dobbiamo saper gestire al meglio ogni partita, bisogna recuperare al meglio e caricarsi per ogni partita. Sappiamo che quando si entra in campo non possiamo più avere alibi, ognuno deve recuperare al meglio per dare il massimo in campo

RAPPORTO CON L’AMBIENTE – Sto sicuramente meglio, peggio dell’anno scorso non poteva essere. Mi fa piacere aver ritrovato la fiducia dei tifosi, dei compagni e dello staff, bisogna sempre lavorar duro per raccogliere i risultati.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.