Champions League, l’Inter non va oltre il pari. Zapata trascina l’Atalanta in rimonta

© foto www.imagephotoagency.it

Champions League, sono due le italiane scese in campo. L’Inter ha pareggiato con lo Shakhtar, l’Atalanta in rimonta con l’Ajax

Solo il pari tra Inter e Shakhtar Donetsk. Le due squadre si sono affrontate sul campo dello Stadion NSK Olimpiyskiy, protagonisti i nerazzurri che hanno creato tanto, senza però concretizzare. Nella prima frazione di gioco è Lukaku a sfiorare il vantaggio rimediando però solo un tiro sul legno della traversa; inutili anche i tentativi di Lautaro – che ci prova al volo dalla distanza – e di Vidal. La squadra di Conte, dopo il pareggio contro il Borussia M’Gladbach, non è andata oltre lo 0-0 e ora dovrà giocarsi la qualificazione agli ottavi, nella doppia sfida ravvicinata contro il Real Madrid.

Serata da incorniciare per Duvan Zapata. Il giocatore ha trascinato l’Atalanta nella rimonta contro l’Ajax. Gli olandesi hanno trovato la via del gol con Tadic, su rigore, e dopo una manciata di minuti con Traorè che ha beffato Sportiello. Nel secondo tempo, però, i padroni di casa hanno risposto con il numero 7, servito prima da Gomez e poi da Pasalic. Nonostante i ritmi della partita, al novantesimo il tabellino ha recitato 2-2.