Champions, Lazzari sfiderà uno dei suoi idoli: col Bayern il duello con Alphonso Davies

© foto www.imagephotoagency.it

Manuel Lazzari incontrerà uno dei suoi idoli tra febbraio e marzo

Manuel Lazzari si è preso la corsia destra della Lazio. Già lo scorso anno l’ex SPAL aveva convinto, in questa stagione è stato costretto ai box causa Covid per poi tornare ad aiutare la squadra in campionato e in Champions. Manuel ha trovato anche la prima rete in A con la Lazio al debutto a Cagliari. Il quinto di destra dei biancocelesti ha dichiarato a più riprese, in diverse interviste concesse ai canali ufficiali del club, di avere tra gli idoli assoluti nel suo ruolo Alphonso Davies, calciatore canadese di origini liberiane che da un anno e mezzo si sta dimostrando fenomenale interprete della difesa a quattro col Bayern Monaco. Ha solo vent’anni, ma lo scorso anno è stato il miglior laterale della Champions League. Lazzari avrà l’occasione di incontrare la rivelazione della scorsa Bundesliga, e probabilmente di sfidarlo da titolare proprio sulla sua fascia. Dalla Serie D alla SPAL, dal campionato con la Lazio fino all’Europa League, quest’anno con l’Allianz Arena e la sfida ad uno dei suoi modelli in Champions League per Lazzari è un sogno che si realizza.