Connettiti con noi

Non solo Lazio

Caprari: «Buon punto contro una squadra che ti obbliga a stare bassi»

Pubblicato

su

Gianluca Caprari ha commentato il pari ottenuto contro la Lazio: queste le parole dell’attaccante del Benevento

Gianluca Caprari ha commentato il pari ottenuto contro la Lazio. Queste le parole dell’attaccante del Benevento riportate da Ottopagine.it.

«Abbiamo fatto una buona partita. Nel primo tempo dovevamo osare maggiormente, anche se non è facile affrontare queste squadre che ti costringono a stare bassi. L’importante è aver portato a casa un risultato positivo. Stiamo trovando la compattezza giusta. Dopo la sconfitta con lo Spezia c’è stato un cambiamento. Facciamo più fatica in avanti, ma i punti stanno arrivando e questo è l’aspetto fondamentale». 

ATTEGGIAMENTO – «Con queste squadre è normale difenderci. Adesso abbiamo due partite alla nostra portata e sicuramente giocheremo per vincere, poi sta al campo decidere il risultato. Oggi come con la Juve, bisognava affrontarla così, altrimenti rischi di prendere cinque gol a partita. Contro Genoa e Udinese bisognerà rischiare un po’ di più». 

LAPADULA – «Lapadula a Pescara ha fatto trenta gol, mentre al Milan nove. E’ uno che segna. Ora gli manca, ma deve stare tranquillo. Si sacrifica molto in fase difensiva, ma le reti sicuramente arriveranno».