Cana: “Non siamo stati bravi mentalmente”

© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio ha dovuto soccombere contro la Fiorentina nella sfida valida per un posto nell’Europa che conta. All’Olimpico i ragazzi di Petkovic hanno demeritato e si sono trovati sotto di due reti. Ai microfoni di Lazio Style Channel è intervenuto Cana: “Quando fai una partita come questa, c’è sempre un po’ di fatica derivata dal match di giovedì sia fisica che mentale. Quando giochi ogni tre giorni devi essere ancora più forte di testa, non lo siamo stati, abbiamo fatto il massimo e dato il 100%. Aspetti positivi ce ne sono, sicuramente quando un avversario è ben organizzato come la Fiorentina tutto diventa più difficile. Avevano preparato la gara molto bene ed hanno sfruttato le poche occasioni che gli sono capitate, anche perchè Marchetti è stato impegnato in pochi interventi. Serve sempre concentrazione, bisogna invertire la rotta e dare sempre il massimo”.

Articolo precedente
Mauri: “Adesso dobbiamo invertire la rotta”
Prossimo articolo
Andamento lento, il lato B della Lazio