Connettiti con noi

News

Calendario Lazio 2022-2023: prima giornata all’Olimpico contro il Bologna. Primo derby alla 13a

Pubblicato

su

Calendario Lazio 2022-2023: ecco tutti gli impegni che i biancocelesti dovranno affrontare in Serie A la prossima stagione

Si alza ufficialmente il velo sulla Serie A 2022-2023. Il presidente della Lega Serie A Lorenzo Casini e l’amministratore delegato Luigi De Siervo hanno alzato il sipario su quello che sarà il prossimo campionato. Sarà un calendario diverso dal solito, proprio perché per la prima volta la Coppa del Mondo non sarà disputata in estate (in Qatar si giocherà dal 18 novembre al 21 dicembre), costringendo la Lega a rivedere le date. Di seguito ecco tutti gli impegni che la Lazio dovrà affrontare.


Calendario Lazio 2022-2023 LIVE:

1ª giornata (13-14 agosto)

Lazio-Bologna

2ª giornata (20-21 agosto)

Torino-Lazio

3ª giornata (27-28 agosto)

Lazio-Inter

4ª giornata (31 agosto)

Sampdoria-Lazio

5ª giornata (3-4 settembre)

Lazio-Napoli

6ª giornata (10-11 settembre)

Lazio-Hellas Verona

7ª giornata (17-18 settembre)

Cremonese-Lazio

8ª giornata (1-2 ottobre)

Lazio-Spezia

9ª giornata (8-9 ottobre)

Fiorentina-Lazio

10ª giornata (15-16 ottobre)

Lazio-Udinese

11ª giornata (22-23 ottobre)

Atalanta-Lazio

12ª giornata (29-30 ottobre)

Lazio-Salernitana

13ª giornata (5-6 novembre)

Roma-Lazio

14ª giornata (9 novembre)

Lazio-Monza

15ª giornata (12-13 novembre)

Juventus-Lazio

16ª giornata (4 gennaio)

Lecce-Lazio

17ª giornata (7-8 gennaio)

Lazio-Empoli

18ª giornata (14-15 gennaio)

Sassuolo-Lazio

19ª giornata (21-22 gennaio)

Lazio-Milan

20ª giornata (28-29 gennaio)

Lazio-Fiorentina

21ª giornata (4-5 febbraio)

Hellas Verona-Lazio

22ª giornata (11-12 febbraio)

Lazio-Atalanta

23ª giornata (18-19 febbraio)

Salernitana-Lazio

24ª giornata (25-26 febbraio)

Lazio-Sampdoria

25ª giornata (4-5 marzo)

Napoli-Lazio

26ª giornata (11-12 marzo)

Bologna-Lazio

27ª giornata (18-19 marzo)

Lazio-Roma

28ª giornata (1-2 aprile)

Monza-Lazio

29ª giornata (7-8 aprile)

Lazio-Juventus

30ª giornata (15-16 aprile)

Spezia-Lazio

31ª giornata (22-23 aprile)

Lazio-Torino

32ª giornata (29-30 aprile)

Inter-Lazio

33ª giornata (3 maggio)

Lazio-Sassuolo

34ª giornata (6-7 maggio)

Milan-Lazio

35ª giornata (13-14 maggio)

Lazio-Lecce

36ª giornata (20-21 maggio)

Udinese-Lazio

37ª giornata (27-28 maggio)

Lazio-Cremonese

38ª giornata (3-4 giugno)

Empoli-Lazio


Le date della prossima Serie A

La prima giornata della nuova Serie A andrà in scena nel weekend del 13-14 agosto 2022, in anticipo dunque rispetto agli altri anni. Saranno 3 le giornate di campionato che si giocheranno ad agosto. L’ultima giornata si giocherà nel weekend del 3-4 giugno 2023, due settimane più tardi dell’ultimo campionato.

Saranno quattro le giornate infrasettimanali in calendario: il 31 agosto 2022, il 9 novembre 2022, il 4 gennaio 2023 e il 3 maggio 2023.

La Serie A 2022-2023 si fermerà per gli impegni delle nazionali – in calendario gare amichevoli e sfide di Nations League – dal 19 al 27 settembre 2022 e dal 20 al 28 marzo 2023.

La Serie A 2022-2023 osserverà una pausa di circa 52 giorni per via del Mondiale in Qatar (che si svolgerà dal 18 novembre al 21 dicembre): dal 13 novembre 2022 – ultima giornata di campionato prima dello stop – a inizio gennaio 2023 non di disputeranno dunque gare di campionato. Si ripartirà appunto col turno infrasettimanale del 3-4-5 gennaio con un turno infrasettimanale come previsto dal calendario.

Criteri per la compilazione del calendario

  • È prevista alternanza assoluta degli incontri in casa ed in trasferta per le seguenti coppie di Società: Empoli-Fiorentina, Inter-Milan, Juve-Torino, Lazio-Roma e Napoli-Salernitana.
  • Una partita non avrà il proprio ritorno prima che siano stati disputati altri 8 incontri;
  • Non possono essere programmati scontri tra Milan, Inter, Napoli, Juventus, Lazio, Roma e Fiorentina nei turni infrasettimanali;
  • Non sono previsti derby nei turni infrasettimanali e alla prima giornata;
  • Le Società partecipanti alla UEFA Champions League (Milan, Inter, Napoli, Juventus) non incontrano le Società partecipanti alla UEFA Europa League (Lazio e Roma) e le Società partecipanti alla UEFA Conference League (Fiorentina) nelle giornate di campionato comprese tra due turni consecutivi di Coppe Europee;
  • In tutti i casi in cui ciò è stato possibile, si è tenuto conto delle situazioni di indisponibilità del campo e/o di concomitanza con altri eventi cittadini di speciale rilevanza.