Calciomercato Lazio, super offerta del PSG per Milinkovic: pronti 170 milioni!

calciomercato lazio milinkovic
© foto www.imagephotoagency.it

Arriva la bomba di mercato: il PSG sarebbe pronto ad investire circa 170 milioni per Milinkovic-Savic

Il PSG pronto a fare follie per Milinkovic-Savic. E’ questa la notizia che riportata sull’edizione odierna del Corriere dello Sport. Corteggiato da Manchester City, United, Barcellona e Juventus, Sergej è anche l’oggetto del desiderio del ricco club francese, che sarebbe pronto a ‘svenarsi’ offrendo ben 170 milioni per il suo cartellino. L’indiscrezione viene da Roma, ne parlano operatori di mercato vicini a Lotito. Nei prossimi mesi bisognerà verificarne la concretezza, ma resta un’intenzione che non è solo un interessamento. La dirigenza del Paris Saint Germain potrebbe continuare a monitorare il ‘Sergente’ per poi portare a giugno l‘assalto finale. D’altronde, il centrocampista è nella lista di tante big europee (lo conferma la presenza di numerosi osservatori a visionare le partite della Lazio), parteciperà da star al Mondiale di Russia ed è entrato prepotentemente nella scena del mercato europeo.

LA CHIAVE – Il regista dell’operazione sarebbe Jorge Mendes, potente procuratore portoghese, che ha avuto modo di allacciare relazioni con la dirigenza capitolina in occasione dell’affare Wallace, della cessione di Keita e dell’arrivo di Neto e Jordão. Nonostante non sia l’agente di Milinkovic, Mendes potrebbe fungere da intermediario ed essere la chiave per portare a compimento la trattativa.

LA LAZIOLa Lazio fa muro. In più occasioni, i dirigenti capitolini hanno confermato la volontà di Sergej di rimanere a Roma. I biancocelesti, infatti, rinuncerebbero al ‘Sergente’ solo se lo chiedesse direttamente il giocatore ed in presenza di un’offerta superiore ai cento milioni. A quel punto, sarebbe davvero difficile dire di no…

Articolo precedente
leivaLazio, che numeri per Lucas Leiva: impossibile farne a meno
Prossimo articolo
inzaghi lulicCalciomercato, Inzaghi chiede un centrocampista: Cristante a giugno, e a gennaio…