Calciomercato Lazio, Milinkovic ora potrebbe partire: occhio a Inter e Milan

lazio milinkovic-savic
© foto www.imagephotoagency.it

La permanenza di Milinkovic-Savic non è più certa come un tempo

Qualcosa fra Milinkovic-Savic e l’ambiente biancoceleste sembra essersi rotto, in particolare dopo il clamoroso pareggio con la Sampdoria di ieri. La mediocre prestazione del serbo è stata presa di mira dai tifosi, alcuni dei quali hanno anche insultato il giocatore della Lazio con un bruttissimo striscione contenente un insulto razzista. Questa sarebbe stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

LA SITUAZIONE – Secondo quanto riportato dal Sole24Ore, Milan e Inter sarebbero alla finestra per provare un assalto già durante la sessione di calciomercato di gennaio: difficilmente Lotito potrà continuare a pretendere i 150 milioni di euro richiesti in estate dopo le brutte prestazioni del serbo ma per lui ci vorrà comunque una cifra intorno o di poco superiore agli 80 milioni di euro. Provando con la formula del prestito oneroso e puntando sul malumore del classe ’95, la clamorosa operazione potrebbe andare in porto.