Calciomercato Lazio, restano Durmisi e Casasola: ecco l’idea di Inzaghi

lazio durmisi
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Lazio – Durmisi e Casasola non hanno trovato sistemazione: Inzaghi ha già pensato a come farne uso

Il d.s. Igli Tare ha svolto un gran lavoro nella sessione di calciomercato appena terminata. Diversi acquisti hanno completato la rosa biancoceleste e, come ogni anno, tante operazioni in uscita sono state necessarie. Sulla lista dei partenti era presente anche il nome di Riza Durmisi e Tiago Casasola, ma nessuno dei due ha trovati un club nel quale accasarsi. Quale sarà adesso il loro ruolo alla Lazio?

DURMISI – La dirigenza laziale ha trattato per diverse settimane con Fenerbahce e Nizza, non è però stato raggiunto l’accordo per il trasferimento. La Lazio voleva aggiungere l’obbligo di riscatto al prestito, un aspetto che non ha convinto le pretendenti. Acquistato la scorsa estate dal Betis Siviglia per 7.5 milioni, l’obiettivo di Tare era di evitare una minusvalenza. Escluso dalla lista Uefa, adesso nelle gerarchie della fascia sinistra partirà dietro Lulic, Jony e Lukaku.

CASASOLA – La Lazio ha provato a girarlo nuovamente in prestito alla Salernitana, Ventura ha invece interrotto ogni discorso. Per lui si sono fatte avanti Chievo e Livorno, ma hanno ricevuto un rifiuto per il prestito. Deportivo e Mirandes poi non hanno trovato la giusta offerta per l’acquisto del cartellino. Come ricorda il Corriere dello Sport, ieri il calciatore argentino ha avuto un colloquio con Tare (clicca QUI per leggere la news), potrebbe essere utilizzato in caso di necessità.