Calciomercato Lazio: Bruno Jordao partirà in prestito, mentre Pedro Neto…

bruno jordao e pedro neto
© foto @S.S.Lazio

Jordao e Neto potrebbero lasciare la Lazio: il primo tornerebbe in Portogallo, mentre per l’esterno la società valuta tante ipotesi

Fresco di esordio uno, travagliato dagli infortuni e chiuso da tanti centrocampisti l’altro. Per motivi diversi Pedro Neto e Bruno Jordao non sono ancora riusciti a dimostrare le loro qualità con l’aquila al petto. Il classe 2000 ha regalato buone sensazioni nella sua prima partita (qui il racconto), per questo la Lazio sarebbe indecisa se mandarlo in prestito, oppure tenerlo in rosa. L’unica cosa certa è che per entrambi i baby talenti arriverà presto il rinnovo (qui la notizia).

PRESTITO – Non ci sono dubbi invece sull’altro portoghese, Bruno Jordao, destinato a un prestito secco. Tare è pronto a scommettere sul futuro avvenire del classe 1998, chiuso alla Lazio dalla troppa concorrenza in mediana. Infatti, stando a quanto riportato da Il Messaggero, il centrocampista dovrebbe fare ritorno in Portogallo per i prossimi sei mesi, prima di ritrovarsi con i suoi compagni ad Auronzo Di Cadore. In biancoceleste ancora zero presenze per l’ex Braga, che a fine stagione verrà riscattato dalla Lazio insieme al suo amico e compagno di squadra Pedro Neto. A Formello non hanno dubbi: Mendes ha portato un centrocampista e un’esterno destro dal sicuro avvenire.

LAZIO, RINNOVI PRONTI PER PEDRO NETO E BRUNO JORDAO