Burgnich: «Giusto assegnare anche alla Lazio lo scudetto del 1915»

© foto www.imagephotoagency.it

Continua a tenere banco in casa Lazio, la questione relativa all’asegnazione dello scudetto del 1915. Ai microfoni di Radio Olympia, ha voluto dire la sua anche Tarcisio Burgnich: «Ho appreso dai giornali di una possibile assegnazione ex aequo del campionato 1915. Ritengo sia giusta l’iniziativa dell’avvocato Mignogna, perché lo scudetto è stato vinto anche dalla Lazio e non solo dal Genoa. Oggi il calcio è cambiato; è stata persa un bel po’ di passione. E pensare che l’Italia del 1970, non aveva schemi e tutti davano il massimo in qualsiasi momento. Il difensore che mi somiglia di più oggi? Barzagli,( afferma l’ex tecnico friuliano)».