Connettiti con noi

News

Biava: «Musacchio buon difensore. L’Atalanta può soffrire Correa e Immobile»

Pubblicato

su

biava

Giuseppe Biava, ha commentato il secondo confronto tra Atalanta e Lazio a due giorni dal match: le parole del doppio ex

Giuseppe Biava – sulle frequenze di Lazio Style Radio – ha commentato il prossimo impegno dei biancocelesti contro l’Atalanta, in qualità di doppio ex. Ecco le sue parole:

NERAZZURRI – «L’Atalanta gioca in modo aggressivo e davanti sa attaccare gli spazi. Acerbi a Bergamo ha dimostrato di sapersi spingere bene in avanti, da una parte concede qualche spazio dietro, facendo soffrire molto il centrale di turno come Hoedt contro Muriel, dall’altra diventa una spina nel fianco dell’avversario. La squadra di Gasperini è stata molto aggressiva, ma domenica non potrà lasciare tanti spazi. La Lazio mercoledì ha pensato di più al campionato, facendo riposare qualche pedina fondamentale, come Correa e Immobile. I nerazzurri invece hanno schierato quasi tutti i titolari, mentre Inzaghi ha deciso di gestire le forze per le due partite. I biancocelesti sicuramente saranno più freschi a livello atletico».

COME VINCERE – «La difesa bergamasca soffre gli attaccanti che non danno punti di riferimento, Correa e Immobile si muovono molto ed hanno le caratteristiche ideali per fare male, anche grazie alle imbucate di Luis Alberto».

DIFESA«Radu? Stefan è sempre importante, con il tempo però va giustamente gestito, evitando di sovraccaricarlo di partite. Musacchio? Parliamo di un buon difensore, bisognerà vedere solo come si troverà nella difesa a tre, visto che ha sempre giocato a quattro».

 

Advertisement