Aquilani: «Dovevo decidere tra Lazio e Roma, il mio cuore scelse per me»

© foto www.imagephotoagency.it

Alberto Aquilani si racconta in una lunga intervista

Romano e giallorosso, Alberto Aquilani oggi ha appeso gli scarpini al chiodo ed è diventato il presidente della Spes Montesacro, squadra del suo quartiere in cui anche lui ha mosso i primi passi. L’ex giallorosso si è raccontato in una lunga intervista rilasciata a gianlucadimarzio.com, inevitabile un passaggio sul suo passato e soprattutto sulla decisione tra Roma e Lazio: «Dovevo scegliere tra Roma e Lazio. Tempestilli disse a mio padre di andare a Trigoria per firmare. Il cuore decise per me». Poi arrivano i gol nei derby e l’amicizia con Totti: «Era quello che noi avremmo voluto essere, ho avuto anche la fortuna di conoscerlo e di averlo come amico. Lo metto al primo posto, l’affetto va oltre».