Anna Falchi: «Scudetto? Non mi pronuncio, ma la Lazio è abituata a soffrire»

Anna Falchi
© foto Instagram @annafalchi22

Anna Falchi, le parole della bellissima showgirl in merito all’iniziativa “TU NON SARAI MAI SOLA” e sullo scudetto

La bellissima showgirl e tifosissima della Lazio Anna Falchi sulle pagine de il Corriere dello Sport ha parlato dell‘iniziativa promossa dalla società biancoceleste in favore della Croce Rossa e anche di scudetto.

TU NON SARAI MAI SOLA – «L’idea è geniale e soprattutto avrà un importante scopo benefico. Il colpo d’occhio allo stadio sarà notevole. Noi ci saremo e la Lazio non si sentirà mai sola. Io sarò in Monte Mario, ci vado spesso. Ci sarà la mia foto con la sciarpa portafortuna».

«Lo stop? È nel nostro DNA. La Lazio è abituata a soffrire ma avrà lo stesso spirito di prima. Spero che la ripartenza del calcio possa garantire un po’ di leggerezza, il calcio può aiutarci a ritrovare la nostra normalità. Sullo scudetto non mi pronuncio, non sarà facile. Tutti ripartiamo da zero e sarà davvero dura, ma noi siamo una grande famiglia. Il vantaggio di vedere le partite da casa? Vedrò il primo piano dei calciatori e capirò meglio le azioni di gioco. Mi auguro che la Lazio possa ricominciare da dove si era fermata, con lo stesso spirito e forza di volontà».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy