Amarcord Lazio, 15 anni fa l’armata di Mancini conquista la semifinale di Coppa Uefa – VIDEO

© foto www.imagephotoagency.it

Il 20 Marzo del 2003 la Lazio, guidata da Mancini, ci mise solo 9 minuti ad imporsi sul Besiktas, conquistando la semifinale di Coppa Uefa

«Lazio, bastano nove minuti: è semifinale di Uefa». Così titola La Repubblica a qualche ora dall’ennesima impresa biancoceleste. Era il 20 marzo del 2003, precisamente 15 anni fa, quando l’armata di Mancini conquista la semifinale di Coppa Uefa. La partita in questione è quella contro il Besiktas di Lucescu. I capitolini iniziano subito con vigore, andando in vantaggio al 5′ con Fiore. La missione dei turchi, già complicata alla luce dello 0-1 incassato nella gara d’andata all’Olimpico, diventa pressoché impossibile al 9′ quando Castroman raddoppia deviando di testa una perfetta punizione di Mihajlovic. Gli avversari riescono a siglare il gol della bandiera al 37′ con Sergen che piazza un diagonale su cui Peruzzi non può davvero far nulla. Il Besiktas continua ad attaccare, ma la Lazio vuole tornare nella Capitale non solo con la qualificazione, ma anche con la vittoria, e dunque il risultato si attesta sul 2-1. Nonostante le polemiche della vigilia, la paura e l’atmosfera infuocata dell’impianto turco, le aquile passano il turno e strappano il pass per la semifinale di Coppa Uefa.

 

Articolo precedente
Muslera: «Sogno di tornare in A! Lazio? Il merito è di tutti, in primis di Lotito…»
Prossimo articolo
rinnovo caceres lazioUruguay, Caceres non parteciperà alla China Cup: il report medico – FOTO