Venezia, Rossi: «Vengo da un periodo in cui ho giocato poco, non vedo l’ora di iniziare!»

alessandro rossi la giocata del match
© foto www.imagephotoagency.it

Alessandro Rossi, giovane di proprietà della Lazio in prestito al Venenzia, si è presentato ai suoi nuovi tifosi ed addetti ai lavori

Alessandro Rossi, giovane attaccante della Lazio appena approdato nel Venezia in prestito, si è presentato ai suoi nuovi tifosi ed addetti ai lavori. Ecco alcune delle sue dichiarazioni: «Sono davvero contento di essere qui, ho spinto tanto per venire a Venezia e sposare un progetto così ambizioso. Sono convinto di poter fare bene, non vedo l’ora di cominciare. Ho molto da imparare ma penso di poter dare una mano ai miei compagni per risalire la classifica. Vengo da un periodo in cui non ho giocato spesso, ma la categoria già la conosco e sono certo che sarà una seconda parte di stagione esaltante. Zenga? E’ un allenatore con esperienza a livello internazionale come nessuno in questa categoria. L’ho conosciuto, è molto preparato e sa come relazionarsi con la squadra. In attacco c’è tanta qualità e sono sicuro che mi inserirò al meglio. Sto bene, sia dal punto di vista fisico che mentale. Non vedo l’ora di iniziare».