Connettiti con noi

Campionato

Acerbi vuole stupire ancora: prova recupero in extremis per il Napoli

Pubblicato

su

Acerbi vuole stupire ancora: prova recupero in extremis per il Napoli

Una partita saltata per infortunio è anche troppo. Una rarità per Acerbi, che fino al 28′ di Lazio-Hellas Verona era l’unico centrale delle squadre che hanno disputato la fase a gironi di Champions League a non aver saltato neppure un minuto in questa stagione tra campionato e coppe. Il centrale col numero 33 non avrebbe neppure voluto uscire dal campo, e a Benevento gli è stato dato un turno di riposo. Francesco ha tifato dalla televisione, immortalando il proprio sostegno per i compagni mediante una Instagram Story. L’ex Sassuolo sente ancora fastidio, e l’indicazione dello staff medico della Lazio è quella di non rischiarlo, per recuperarlo al limite contro il Milan. Acerbi non sta già più nella pelle e cercherà di rimettersi in sesto addirittura per la sfida di domenica contro il Napoli. Filtra comunque l’intenzione di adottare tutte le precauzioni del caso. All’Olimpico contro i partenopei non saranno certamente a disposizione Fares e Leiva, out causa stiramento. Entrambi torneranno col nuovo anno.