La Curva Nord contro Platini: “Dopo Heysel da te nessuna morale”

© foto www.imagephotoagency.it

Heysel 29/05/85. Hai avuto la forza di giocare… davanti a 39 morti il coraggio di festeggiare… Platini maiale da te nessuna morale”. E’ questo lo striscione esposto, riportato da Il Messaggero, nei minuti iniziali di Lazio – Fiorentina dalla Curva Nord occupata dai tifosi biancocelesti nei confronti di Michel Platini, presidente della Uefa, che, in un’intervista rilasciata la scorsa settimana, aveva dichiarato: “C’è chi pensa di togliere punti. Cosa preferisce Lotito?. Motivo del contendere, le lamentele del numero 1 laziale per i due turni di squalifica inflitti allo stadio Olimpico a causa del “comportamento razzista” di alcuni tifosi biancocelesti individuato dall’Uefa durante il ritorno dei sedicesimi di Coppa contro il Borussia M’Gladbach. Nel mirino della tifoseria capitolina sono finiti i festeggiamenti di Platini dopo la conquista della Coppa dei Campioni con la maglia della Juventus, avvenuta al termine di una partita segnata dalla tragica scomparsa di 39 persone allo stadio Heysel di Bruxelles avvenuta quasi 28 anni fa.

Condividi
Articolo precedente
Viviano difende Marchetti: “Facile giudicare da fuori. Fin qui è stato il migliore della Lazio”
Prossimo articolo
Lotito vola a Nyon: obiettivo GIUSTIZIA