Zazzaroni: «Lazio, contro la Juve sono mancati i big. Milinkovic? Lontanissimo dai 150 milioni. E su Correa…»

zazzaroni lazio apertura
© foto @Youtube

Il direttore del Corriere dello Sport, Ivan Zazzaroni, sulle pagine del quotidiano sportivo ha commentato la prestazione della Lazio contro la Juventus

«La Juve “basic” ha in parte spiazzato anche la Lazio che, per volume, ha giocato una discreta gara senza creare occasioni segnalabili: di nuovo sotto tono Parolo, Luis Alberto e quel Milinkovic-Savic lontanissimo dai 150 milioni della sua fantasmagorica valutazione: negli impegni che contano sparisce spesso limitandosi a qualche lancio da applausi ma anche a incredibili errori nel palleggio corto, alla porta avversaria si avvicina di rado – scrive Zazzaroni – Sopra la media soltanto Strakosha, nel primo tempo Leiva, peraltro poco assistito dai vicini di reparto, e quando è entrato Correa, una delle scommesse a vincere di Tare. Tanto la Juve quanto la Lazio viste ieri hanno notevoli margini di miglioramento: la differenza tra le due risiede nella produzione di punti: la Juve ne ha presi sei su sei, il solito pieno, la Lazio è ferma a zero». 

Articolo precedente
Lazio, stessa storia stesso Var: vantaggio Juventus viziato da fuorigioco – FOTO
Prossimo articolo
GascoigneNuovi guai per Gascoigne: arrestato in patria con l’accusa di violenza sessuale