Connettiti con noi

Nazionali

Ucraina Inghilterra, 300 inglesi violano le restrizioni e vanno a Roma

Pubblicato

su

Circa 300 tifosi inglesi avrebbero eluso le restrizioni sanitarie imposte a causa della pandemia da Covid-19 e sarebbero arrivati a Roma

Questa sera si giocherà a Roma Ucraina-Inghilterra, match valevole per i quarti di finale di Euro 2020. A causa delle restrizioni sanitarie imposte a causa del Covid-19, i tifosi inglesi non hanno potuto viaggiare verso l’Italia per godersi allo stadio Olimpico la partita ma ci sarebbe chi ha eluso i controlli.

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, infatti, 300 supporters dell’Inghilterra avrebbero violato le restrizioni e sarebbero arrivati a Roma passando per gli Emirati Arabi. Oltre a questi, altri 200 sono attesi prima del fischio d’inizio.

Advertisement