Serie A, ecco come funziona l’algoritmo per decretare la classifica finale

serie a rivoluzione
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, ecco il funzionamento dell’algoritmo che verrà utilizzato in caso non si potessero giocare tutte le gare fino alla fine

Il piano C della ripartenza della Serie A è legato al famoso algoritmo che verrebbe utilizzato per decretare la classifica finale del campionato di Serie A pure senza disputare tutte le gare. Sportitalia oggi ne ha svelato il funzionamento.

Tra fattori determineranno i punteggi: il rendimento della squadra in casa e in trasferta, il numero di partite giocate e i gol segnati. Il sistema quindi calcolerà una media di punti per ogni squadra in casa e in trasferta e, tenendo conto del numero di partire che non si sono giocate, proietterà una graduatoria su 38 partite.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy