Connettiti con noi

Campionato

Sconcerti: «Troppi 14 rigori per il Milan. L’anno scorso la Lazio fu criticata»

Pubblicato

su

sconcerti

Le parole del giornalista Rai in merito ai troppi rigori concessi al Milan, e il paragone con la Lazio della scorsa stagione

Fa discutere l’alto numero di calci di rigore concessi alla capolista Milan in stagione, ben 14 in 20 giornate di Serie A. Una tendenza che negli ultimi tre anni è salita in maniera esponenziale quella dei penalty concessi, causa VAR e un ammorbidimento del regolamento. Nel merito di questa statistica è entrato Mario Sconcerti, intervenuto ai microfoni di Calciomercato.com: «Stupirsi di fronte ai numeri del Milan è lecito. 14 rigori sono troppi, se si considera che tre anni fa il record fu della Lazio con 11 penalty, e due anni fa della Sampdoria con 12. Dallo scorso anno poi, la tendenza a concedere calci di rigore è aumentata del 30%, complice la maggiore precisione del VAR. La Lazio nella passata stagione è stata molto criticata, avendone ottenuti 18. Quest’ anno in ogni caso il distacco tra il Milan e le altre squadre è ampio, nessuno ha superato la soglia dei 5 rigori concessi».

Advertisement