Connettiti con noi

Campionato

Sarri sempre meno integralista. E ora si guarda al futuro

Pubblicato

su

Il termine integralismo a Maurizio Sarri non è mai piaciuto più di tanto, ma molto spesso gli è stato affibbiato. I fatti però, soprattutto da quando è alla Lazio, dimostrano il contrario.

Come sottolineato dal Corriere della Sera, il tecnico dei biancocelesti appare più un concettuale, in quanto vuole un calcio che si avvicini il più possibile ai suoi ideali. Sicuramente però, da quando è nella Capitale, il buon Mau sfrutta molto di più la profondità, avendo in squadra Immobile. E, quando non c’era Ciro, si è visto un gioco molto più basato sul palleggio.

L’integralismo però viene meno anche nel confronto con la società quando si parla di mercato. Nessuno scontro, ma molto adattamento. Sarri ha capito i limiti e le possibilità. Ed è per questo che si può guardare al futuro, provando a progettare e seminare. Insomma, si può costruire con il tempo una Lazio sarriana.

News

video

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.