Roma, Onorato sulla maglia Spqr: «Quel marchio non possono utilizzarlo»

De Rossi Filippini
© foto www.imagephotoagency.it

Il Consigliere Onorato accusa la Roma per l’utilizzo sulle maglie della scritta Spqr in occasione del derby di domenica 30 aprile

Come spesso accade il «Derby del Cupolone» continua oltre il 90°, il post gara riserva sempre polemiche e sfottò da una parte e dall’altra. Dopo la simulazione di Strootman finita sotto inchiesta, e le reazioni poco sportive di Rudiger, De Rossi e Totti, a finire nell’occhio del ciclone è la maglia indossa dai giallorossi durante il match contro la Lazio. Alessandro Onorato, consigliere di Roma Capitale, non ci sta e dal suo account ufficiale di Twitter scrive: «Perché la Roma aveva sulla maglia SPQR? Chi l’ha autorizzati? Domani presenterò un’interrogazione parlamentare a Virginia Raggi». Non è tutto, Onorato poi continua: «Diritti di SPQR sono della città di Roma e l’AS Roma non può utilizzarlo per far credere all’estero che a Roma ci sia solo una squadra». Ora si attende la replica del club e del Comune al riguardo, sembra clamorosa una concessione del genere, visto che in passato la sindaca aveva rifiutato dalla società biancoceleste come regalo una maglia della Lazio.