Connettiti con noi

News

Rivoluzione Sarri: come è cambiata la quotidianità a Formello

Pubblicato

su

Dal suo arrivo alla Lazio, Maurizio Sarri ha cambiato la quotidianeità a Formello. Dalla formazione al ritiro ecco le novità

Dal suo arrivo alla Lazio, Maurizio Sarri ha cambiato la quotidianità a Formello. Sulle pagine de Il Corriere dello Sport ne vengono svelate alcune:

La formazione non la prova, non dà indizi, confonde le idee. Gli undici si conoscono soltanto poco prima della partenza per lo stadio, nella riunione pre partita. Fino al momento in cui il pullman non parcheggia dentro agli impianti, nessuno deve diffondere notizie. In più è stato abolito il ritiro obbligatorio prima delle partite casalinghe, è facoltativo. E’ obbligatoria soltanto la cena. E’ accaduto anche prima del derby. A volte prima degli allenamenti, scende in campo per primo, aspetta i giocatori che escono dal tunnel, gli dà il cinque. Lo ha fatto anche prima delle partite contro Cagliari e Torino, quand’era squalificato.

Dopo l’esperienza al Chelsea raccontò : «ci vuole tempo per imparare il mio metodo. Almeno tre mesi, ma quella del tempo è una questione imponderabile, nella mia esperienza ho vissuto un pò di tutto». Il campionato è iniziato il 21 agosto solo il tempo dirà dove porterà la rivoluzione di Sarri.