Connettiti con noi

News

Ritiro Auronzo Lazio: Leiva decide la partitella, ancora super Milinkovic

Pubblicato

su

@OfficialSSLazio

Auronzo di Cadore, giorno 13: il report delle sedute di allenamento della nuova Lazio, targata Sarri. Le ultime dal ritiro

AGGIORNAMENTO ORE 19.00 – Sono gli arancioni ad aggiudicarsi la partitella di questo pomeriggio. Prima del libera tutti, però, qualche esercitazione sui tiri

AGGIORNAMENTI ORE 18.55 – Provati alcuni schemi su calcio d’angolo e su palla inattiva: squadra divisa in due gruppi, con gli arancioni che attaccano e i celesti che difendono.

AGGIORNAMENTO ORE 18.47 – Raddoppio per gli arancioni guidati dal Sergente grazie alla rete di Lucas Leiva.

AGGIORNAMENTO ORE 18.40 – Eurogol di Milinkovic-Savic, che buca Strakosha con un collo esterno da posizione defilatissima.

AGGIORNAMENTO ORE 18.37 – Luka Romero il più scatenato nella partitella: Strakosha si oppone ad un suo tiro.

AGGIORNAMENTO ORE 18.30 – Inizia la partitella di fine allenamento, con tutti i giocatori biancocelesti che hanno spostato le porte: Sarri prova la squadra per l’amichevole di domani contro la Triestina.

AGGIORNAMENTO ORE 18.20 – Al via il lavoro tattico sul campo centrale: allenamento soprattutto per l’attacco, con alcuni movimenti specifici per la fase offensiva. Svelato anche il tridente per il match di domani: Felipe Anderson – Caicedo – Raul Moro.

AGGIORNAMENTO ORE 18.05 – Lavoro differenziato per i portieri sul campo principale agli ordini di Nenci e Grigioni. Il resto della squadra ha iniziato un lavoro atletico sul campo antistante allo Zandegiacomo.

AGGIORNAMENTO ORE 17.53 – Luis Alberto costretto ai piegamenti per la quinta volta di fila: ovazione dei compagni, che scherzano con lui. Grande spirito di gruppo tra i biancocelesti.

AGGIORNAMENTO ORE 17.45 – Si parte con il torello: chi sbaglia a terra per fare 10 piegamenti.

AGGIORNAMENTO ORE 17.40 – La squadra scende in campo per la seduta pomeridiana. Attivazione muscolare di 15 minuti prima di iniziare il lavoro tattico. Sul terreno dello Zandegiacomo sempre presente Mister Sarri, che ha parlato ai suoi giocatori.

AGGIORNAMENTO 12.00 – La seduta si conclude con una sessione di tiri, che vede come protagonisti centrocampisti e attaccanti. Spettacolo e siparietti, con grande tifo anche da parte dei compagni di squadra, A vincere però, dopo gli ultimi due errori di Adekanye e Jony, sono stati i portieri, in particolar modo Adamonis, scelto per questo particolare tipo di allenamento, che ha concluso la seduta mattutina. Appuntamento dunque per il pomeriggio, più precisamente per le 17.30 circa.

AGGIORNAMENTO 11.58 – Intanto, come rivelato anche dai profili social della Lazio, protagonista in quel di Auronzo di Cadore è anche il famoso e chiacchierato drone, con cui viene ripresa ogni singola seduta dell’allenamento. Perché a contare possono essere anche dei piccoli dettagli, che a volte sfuggono nell’immediatezza di una seduta di allenamento.

AGGIORNAMENTO 11.54 – Come raccontato da Lazio Style Radio, Milinkovic strappa applausi con giocate e gol. Chiacchiera tanto con lui Maurizio Sarri, che spiega al serbo i movimenti in fase di inserimento. Il Sergente studia, si applica e fa divertire i tifosi presenti sugli spalti dello stadio Zandegiacomo, che sono, di giorno in giorno, più numerosi.

AGGIORNAMENTO 11.44 – Anche nel lavoro tattico per attaccanti e centrocampisti ci si divide tra celesti e arancioni. Un lavoro alternato sul campo che permette a Sarri e al suo staff  di valutare i movimenti dei calciatori con maggiore attenzione. Occhi anche su André Anderson, l’ultimo arrivato ad Auronzo.

AGGIORNAMENTO 11.36 – Prove tattiche per centrocampisti e attaccanti. E a spiccare, come sottolineato da Lazio Style Radio, è anche in questo Luka Romero. Due gol e una traversa per il giovane neo biancoceleste, che sembra anche in ottime condizioni fisiche. Buoni movimenti anche per Muriqi, con gli applausi dei tifosi presenti.

AGGIORNAMENTO 11.24 – In palestra c’è anche Luka Romero. In un video, postato sui canali social della società, si vede l’ultimo arrivato palleggiare con un compagno. Insomma, inserimento anche per lui. E intanto arriva il momento dello switch: centrocampisti e attaccanti in campo, difensori in palestra.

AGGIORNAMENTO 11.19 – Lanci dalla trequarti per la difesa schierata. Marusic, Luiz Felipe, Patric, Kemanovic la linea scelta, mentre a innescare sono Radu e Lazzari. Sarri studia i movimenti dei suoi difensori, sottolineando errori e parlando molto. Il mister si concentra molto sulla fase difensiva.

AGGIORNAMENTI ORE 11.15 – Continua il lavoro tattico dei difensori, con Sarri che guida il tutto. Il mister chiede i movimenti giusti per disinnescare il lancio lungo degli avversari. Divisioni tra celesti e arancioni, con i due gruppi che si alternano. Ancora palestra invece per centrocampisti e attaccanti.

AGGIORNAMENTO ORE 11 – Ancora una volta una mattinata con il gruppo squadra diviso. Infatti centrocampisti e attaccanti stanno lavorando in palestra. Ci si concentra su mobilità, scatti e sulla forma atletica. Lavoro in campo invece per i difensori, che si dividono tra fratinati e non fratinati. L’attenzione nella mattinata odierna è concentrata sui ripiegamenti.

Giorno numero 13 sotto le Tre Cime di Lavaredo. Parte dunque un’altra giornata di lavoro e di allenamenti per la Lazio in quel di Auronzo di Cadore. Per di più oggi è vigilia della terza amichevole estiva, quella contro la Triestina, la prima contro un avversario professionistico. Sarri e il suo staff intensificano le sedute: ormai si entra definitivamente nel vivo.

Advertisement