Questura, Daspo per due tifosi della Lazio e due della Roma

olimpico questura
© foto Lazio News 24

I fatti presi in esame per il Daspo relativo ai due tifosi biancocelesti riguardano Lazio-Milan del 28 febbraio

Questa mattina il questore di Roma Guido Marino, al termine di tutti gli accertamenti effettuati dagli agenti della Divisione della Polizia Anticrimine, ha emesso 4 provvedimenti di Daspo a carico di due tifosi della Lazio ed altrettanti della Roma. Come riporta vocegiallorossa.it, i fatti presi in esame si riferiscono a Lazio-Milan del 28 febbraio e Roma-Barcellona del 10 aprile. Nel primo caso gli agenti hanno sorpreso due tifosi laziali ad affiggere su un muro in largo Diaz, un manifesto di 10 mt con la scritta “01.03 Stefano Furlan! Acab Lazio“. Sorpresi in flagrante furono denunciati, e ora Daspo biennale. Stessa sanzione per due tifosi della Roma, uno dei quali, al termine di Roma-Barça ha invaso il campo di gioco, mentre l’altro, minorenne, ha lanciato una bottiglia di vetro all’indirizzo degli agenti in servizio di ordine pubblico a Ponte Milvio.

Articolo precedente
InzaghiInzaghi: «Salisburgo macchia profonda, ma non cancella 7 mesi di soddisfazioni. Adesso si azzera tutto…»
Prossimo articolo
Violi (Romagiallorossa.it): «Mai sottovalutare il derby, non mi fido della Lazio. Immobile…» – ESCLUSIVA