Connettiti con noi

Hanno Detto

Qatar 2022, Sconcerti: «Ecco il mio pronostico»

Pubblicato

su

Mario Sconcerti, famoso giornalista, ha espresso il suo parere sul Mondiale in Qatar: attenzione alle sudamericane

Intervenuto sulle colonne de Il Corriere della Sera, Mario Sconcerti ha parlato così del Mondiale in Qatar:

«È un Mondiale che ha molte favorite e alcune possibilità di sorprese, ma la sensazione è che stia tornando il tempo delle nazionali sudamericane. Non è molto più di questo, una sensazione. Non ci sono dati a supporto, se non che sarà l’ultimo per gente come Messi e Neymar che un Mondiale lo avrebbero comunque meritato. Un torneo fra nazionali abbassa l’importanza della tattica perché le squadre sono composizioni più casuali. Questo potrebbe liberare la fantasia sudamericana, portarla avanti alle organizzazioni europee. Il Brasile non vince da vent’anni, l’Argentina dall’86. Come tramontarono Maradona e Ronaldo si sono fermate».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.