Primavera, squadra da ricostruire e attesa per le decisioni della Lega

primavera
© foto www.imagephotoagency.it

Primavera, il futuro dei baby è tutto da scrivere

Un anno nella ‘Serie B’ della Primavera e poi la risalita degli aquilotti di mister Bonacina nella massima serie. La squadra però è ancora tutta da ricostruire e su una questione le decisioni spettano alla Lega. La questione è quella dei fuoriquota, ovvero i giocatori nati nel 2000 il cui futuro è ancora incerto. Alia, Kalaj, Zitelli, Bianchi, Falbo e Capanni dovranno attendere appunto che la Lega decida se cambiare la regola e aumentare a 5 i fuoriquota all’interno di una squadra. In caso di esito positivo potrebbero rimanere tutti in biancoceleste, in caso contrario almeno due di loro dovranno fare le valige. Sicuri della partenza sono invece i nati classe ’99 Silva, Baxevanos e Mohammed. Incerto anche il futuro di mister Bonacina che ha un contratto in scadenza il 30 giugno prossimo che non è ancora stato rinnovato.