Connettiti con noi

Settore giovanile

Primavera Lazio, la rimonta del Cagliari condanna i biancocelesti

Pubblicato

su

Lazio Primavera, un’altra sconfitta per i ragazzi di Menichini: i play out possono essere l’unica speranza per la salvezza

Settima sconfitta consecutiva per la Lazio Primavera. I ragazzi di Menichini si fanno rimontare dal Cagliari in un gara rocambolesca: il risultato finale sembra condannarli ai play out, ultimo barlume di speranza per non retrocedere.

Mancano solamente tre giornate alla fine del campionato e la salvezza è a sette lunghezze, in attesa della gara pomeridiana tra Bologna e Torino.

Il tabellino del match:

CAGLIARI-LAZIO 4-3

Marcatore: 8′ Castigliani (L), 16′ Novella (L), 24′, 80′ Contini (C), 31′, 74′ Desogus (C), 66′ A. Marino (L)

CAGLIARI (4-2-3-1) – Ciocci; Zallu (74′ Iovu), Boccia, Cusumano, Michelotti; Conti (68′ Schirru), Cavuoti; Tramoni (46′ Masala), Desogus, Contini (83′ Kouda); Luvumbo.
A disp.: D’Aniello, Fusco, Spanu, Palomba, Sulis, Delpupo, Sangowski.
All.: Alessandro Agostini

LAZIO (4-3-1-2) – Furlanetto; Floriani Mussolini, Amini (88′ Pica), Franco, Novella; A. Marino, Bertini, Ferrante (85′ Shehu); Moro; Tare (46′ Cerbara), Castigliani.
A disp.: Pereira, Peruzzi, T. Marino, Nasri, Czyz, Cesaroni.
All.: Leonardo Menichini

Arbitro: Mario Vigile (sez. di Cosenza)

Ass.: Ravera  – Bonomo

NOTE: Ammoniti: 15′ Desogus (C), 18′ Novella (L), 33′ Tramoni (C), 71′ Zallu (C). Al 72′ Raul Moro (L) ha fallito un calcio di rigore.

Recupero: 1’pt, 3′ st