Poco spazio in attacco, Keita valuta altre destinazioni

© foto www.imagephotoagency.it

La sua stagione era iniziata alla grande con quello splendido goal al Bayer Leverkusen, poi pian piano è andata scemando come accaduto a tutta la squadra. Keita Balde ha visto sempre meno il campo, e ridotto al lumicino anche il suo impiego da titolare. Pioli e Lotito gli hanno più volte rinnovato la loro stima, tuttavia, l’ispano-senegalese ha voglia di giocare e alla sua età è ampiamente comprensibile. Per questo motivo, come riporta la Gazzetta dello Sport, si starebbe guardando attorno alla ricerca di una nuova destinazione.

 

Ancora non è seguito dal suo amato Barcellona ma Keita ha estimatori di tutto rispetto: lo seguono in Premier League (si è spesso parlato di Liverpool) e in Francia, dove è concreto l’interesse del Monaco; in Italia, invece, il suo principale fan è Roberto Mancini, tecnico dell’Inter. Una sua partenza a gennaio per una cifra ritenuta congrua dal club non è affatto utopica, sebbene possa essere più probabile a fine stagione.