Ripresa, Pistocchi: «Senza pubblico, il calcio non esiste»

pistocchi roma lazio
© foto @Youtube

Maurizio Pistocchi, giornalista sportivo, ha commentato la ripresa del campionato di calcio senza pubblico negli stadi

Ai microfoni di Lady Radio, il giornalista sportivo Maurizio Pistocchi ha detto la sua sulla spinosa questione della ripresa della Serie A. Ecco le sue parole:

RIPRESA – «Quello che stiamo vedendo in Bundesliga non è calcio, se mancano gli spettatori è un altro sport e spettacolo. Senza il pubblico il calcio non esiste, è diventato lo sport di tutti perché è del popolo e basta un pallone per giocare dappertutto».

ORARIO PARTITE – «Il problema degli orari è serio, ma i calciatori ai mondiali di USA ’94 non l’hanno mai sollevato questo, anche quando qualche direttore spiritoso chiedeva un gioco spettacolare. Hanno fatto bene a sollevare il problema».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy