Pandev sicuro sul match di domenica: «Il mio cuore dice Inter!»

pandev
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Goran Pandev a quattro giorni dal match dell’Olimpico

Ha vissuto anni bellissimi con la maglia biancoceleste sotto la guida di Delio Rossi, poi la frattura con la società, l’esclusione nell’anno di Ballardini fino al passaggio all’Inter di Mourinho nell’anno del triplete. Goran Pandev presenta così la sfida di domenica tra Lazio e Inter sulle pagine della Gazzetta dello Sport: «Per me l’Inter è la squadra favorita, lo dice il mio cuore ma è anche una questione tecnica. I neroazzurri non hanno nulla da perdere, pensavano di essere fuori dopo la sconfitta con il Sassuolo e invece possono ancora raggiungere la Champions. L’Inter dovrà saper aspettare, non deve avere fretta di fare gol. Senza la Champions i nerazzurri dovrebbero puntare a costruire una squadra che punti allo scudetto, e alla Champions ovviamente, anche per l’affetto che i tifosi dimostrano ogni anno. La Lazio, invece, dovrebbe ripartire da Simone Inzaghi che ha ottenuto risultati offrendo un bel gioco. Per me sarà determinante Icardi per la squadra di Spalletti e Milinkovic per la Lazio, è un giocatore che fa la differenza, mi sorprende la sua crescita in questo campionato». Su de Vrij: «E’ un professionista, non so come stia affrontando la situazione dal punto di vista psicologico ma io la farei giocare».

Articolo precedente
crespo lazio-interCrespo: «Domenica vedo la Lazio favorita. De Vrij? Dico che…»
Prossimo articolo
Lazio-Inter, Luis Alberto non ce la fa? Ecco la risposta del calciatore sui social – FOTO