Le pagelle di Sassuolo-Lazio: Immobile strepitoso, Lombardi sontuoso

Biglia calciomercato lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Le pagelle di Sassuolo-Lazio, gara vinta dai capitolini grazie al gol di Immobile e dall’autogol di Acerbi su cross in mezzo di Lombardi

Torna al successo la squadra di Simone Inzaghi, dopo un primo tempo passata in svantaggio a causa del rigore su fallo di Strakosha ai danni di Berardi, che poi andato sul dischetto a segnato. La Lazio ha reagito ed è tornata in parità alla fine del primo tempo con la rete di Ciro Immobile. Nel secondo tempo grande passo da parte delle due squadre, la Lazio si porta avanti grazie ad un’azione del neo entrato Cristiano Lombardi, che entrato al posto di Felipe Anderson ha scaricato un destro teso in mezzo all’area che con la deviazione di Acerbi entra in porta.

LE PAGELLE DI SASSUOLO-LAZIO

STRAKOSHA 5: Commette un fallo sciocco nel primo tempo che causa il calcio di rigore siglato da Berardi, nel secondo tempo non è stato impegnato moltissimo, ma poteva sicuramente fare di più

PATRIC 6: Qualche concessione di troppo, ha giocato con buona intensità per tutta la partita, spesso poca sicurezza ma tanta quantità negli interventi

DE VRIJ 6: Buona copertura difensiva, anche se non perfetto in alcuni casi negli anticipi del primo tempo, secondo tempo impeccabile

HOEDT 6: Partita più concreta per l’olandese, che sbaglia poco, pochissimo, nel secondo tempo esce perchè già ammonito, lasciando spazio a Jordan Lukaku.

RADU 6: Male nel primo tempo, passaggi imprecisi, nel secondo tempo meglio quando si è portato centrale in coppia con de Vrij

LUKAKU 6,5: E’ entrato bene in campo, ha avuto la meglio contro un cliente tosto come Domenico Berardi, ha servito buoni palloni in mezzo

BIGLIA 6,5: Il migliore tra i tre di centrocampo, difende e imposta per la fase offensiva, concreto e ottimo negli anticipi

PAROLO 6: Ha corso come sempre da un lato all’altro, non si è visto molto ma si è sacrificato per la squadra

MILINKOVIC-SAVIC 5,5: Non ha giocato bene, la superiorità fisica in mezzo al campo è quella di sempre, qualche tocco superfluo che si poteva evitare, sopratutto in una partita delicata come questa, da lui ci si aspetta di più

ANDERSON 6: Ha servito un assist delizioso per Immobile (l’unica grande giocata nel primo tempo). Nella ripresa si vede pochissimo e col passare dei minuti cala anche fisicamente. Inzaghi lo richiama in panchina e il brasiliano (che non gradisce) torna direttamente negli spogliatoi.

IMMOBILE 7: Grande prestazione di Ciro Immobile, corre, rientra e segna il gol che porta sul momentaneo 1-1 la Lazio

LULIC 6: Buona partita, meglio dietro che davanti, è uscito nel secondo tempo lasciando spazio a Keita

KEITA 6: Entra bene in partita, spingendo molto sulla corsia di sinistra con l’aiuto di Lukaku, serve l’assist per il traversone di Lombardi

LOMBARDI 6,5: Fresco di rinnovo Cristiano Lombardi è entrato col coltello fra i denti, scaraventa un pallone forte, teso in mezzo all’area di rigore, che viene deviato da Acerbi finendo poi in porta