Connettiti con noi

Hanno Detto

Muriqi elogia Sarri: «Tra i top al mondo, guai a fare lanci lunghi»

Pubblicato

su

Vedat Muriqi protagonista con la nazionale, ha parlato dei prossimi impegni del Kosovo elogiando anche Sarri, suo allenatore alla Lazio

Tra i top al mondo. Muriqi, attaccante della Lazio è stato il match winner nella partita contro la Georgia e, come confidato alla stampa locale, punta già la sfida alla Grecia di domenica, spendendo però nella parte finale della conferenza anche parole d’elogio per Sarri:

SUL KOSOVO – «Sono molto contento per la prima vittoria nelle qualificazioni ai Mondiali. Era importante tornare alla vittoria e non importa chi segna, l’importante è che vinca il Kosovo. Spero di vincere con la Grecia per salire in classifica a 6 punti. Quando la vittoria arriva in traferta è ancora meglio. Ora riposeremo per due giorni poi prepareremo al meglio la partita contro la Grecia. Ci concentreremo il più possibile».

SU SARRI – «Lavoro con un allenatore che è tra i dieci migliori al mondo. Non gli piace giocare con le palle lunghe, con lui è vietato giocare con i lanci».