Connettiti con noi

Campionato

Murgia: «Soddisfatto della mia prima partita da titolare. Spero in un’occasione mercoledì…»

Pubblicato

su

Murgia al termine della gara vinta dalla Lazio contro l’Udinese

Prima da titolare per Alessandro Murgia che ha giocato come mezzala insieme a Parolo e Lulic nel match vinto contro l’Udinese. Al termine della gara il giovane centrocampista ha parlato a Lazio Style Channel: «Emozionante giocare davanti al nostro pubblico. Sono contento della vittoria, meritavamo di restare in alto in classifica. Siamo una grande squadra, mi godo la prestazione e soprattutto la vittoria. Quella di oggi è stata una partita difficile, loro si chiudevano. Nel primo tempo noi con un pizzico di cattiveria potevamo fare di più poi nella ripresa è arrivata il gol. Gioco come so fare in qualsiasi posizione, il mister fa le sue scelte: sia da mezzala che da regista mi trovo bene. Coi giocatori di esperienza che abbiamo comunque è più facile: giocare con i grandi ha un altro sapore, vivo coi piedi per terra. Spero di recuperare e mettermi a disposizione per mercoledì. Il derby è sempre una partita a sé. Sarà caratterizzata dagli episodi, siamo consapevoli dei nostri mezzi. La Roma è una grande squadra, ma noi ci giocheremo le nostre chance.  A livello giovanile ho giocato tanti derby, ma in prima squadra è diverso. È un sogno giocarlo, io sono pronto a dare una mano se il mister dovesse chiamarmi in causa». 

Il centrocampista in mixed zone ha aggiunto: «Vittoria importante per la classifica. Pensiamo a noi e a quello che siamo, oggi dovevamo vincere e ci siamo riusciti. Abbiamo un grande potenziale, pensiamo partita per partita, poi faremo i conti. Sappiamo dove possiamo arrivare, continuiamo a lavorare in questo modo. Inzaghi mi ha detto di giocare tranquillo, sono soddisfatto della mia prestazione. Decide il mister, io mi alleno al massimo, poi lui fa le sue scelte. Biglia? Un giocatore esemplare per questa squadra e per noi giovani: è un punto di riferimento. Derby? Sono tranquillo, la prepareremo al meglio. Essendo laziale e cresciuto nella Lazio, normale che la senta. Spero di avere un’occasione, ma il mister sceglierà la squadra più pronta».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.