Murgia: «Dobbiamo riscattarci, siamo concentrati e motivati»

murgia
© foto Lazio News 24

Prima del match tra Lazio e Chievo è intervenuto Alessandro Murgia.

Anche se non scenderà in campo dal primo minuto, Alessandro Murgia è carico al punto giusto. Il giovane centrocampista biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel: «Mi aspetto una gara di intensità e combattuta. Dobbiamo riscattare la sconfitta di Torino. Siamo motivati, concentrati e cattivi. Servirà umiltà, non dovremo sottovalutare un avversario forte, ricco di insidie: abbiamo preparato la gara al meglio. L’obiettivo sono i tre i punti, siamo la Lazio. Quando il mister mi chiama, io do sempre tutto me stesso, che stia in campo 10 minuti, mezzora o anche di più. Lo faccio per il gruppo, per la squadra e per gli obiettivi che ci siamo posti e stiamo ottenendo. Penso che in un gruppo parlare sia importante: sia quando vinci che quando perdi. Abbiamo uno staff importante che ci consiglia sempre a preparare le gare e a superare le sconfitte». Poi Murgia ha aggiunto ai microfoni di Premium Sport: «Dobbiamo reagire dopo la sconfitta, abbiamo preparato benissimo la partita durante la settimana. Siamo consapevoli di quello che valiamo, dobbiamo vincere. Sappiamo quali sono i nostri obiettivi, oggi dobbiamo pensare solo a portare a casa i tre punti. Io penso sempre a fare del mio meglio, sto dove Inzaghi mi mette. L’importante è il gruppo». 

Alessandro Murgia è intervenuto anche ai microfoni di Sky Sport: «Abbiamo parlato già del match contro la Juve e ognuno ha detto la sua, ora dobbiamo ripartire da questa sconfitta, abbiamo le qualità, siamo un gruppo solido e abbiamo lo staff che ci da una mano. Djordjevic? E’ un grande giocatore, sta a lui dimostrare le sue qualità sul campo, ci diamo una mano l’uno con l’altro».

Articolo precedente
Primavera: il punto sulla 15esima giornata di campionato
Prossimo articolo
tareTare: «Oggi serve una reazione. E sui rinnovi di Biglia e Keita…»