Connettiti con noi

News

Morassut (sottosegr. Ambiente): «La Roma all’Olimpico, la Lazio al Flaminio»

Pubblicato

su

Tra ipoteche e strategie politiche, lo Stadio della Roma è all’impasse. Il sottosegr. Morassut, però, ha proposto una terza alternativa

Ennesimo impasse per lo Stadio della Roma. Dopo aver scoperto che sui terreni di Tor di Valle gravano ipoteca e pignoramento e che il progetto dell’arena giallorossa potrebbe essere rallentato da strategie politiche, Roberto Morassut – sottosegretario dem all’Ambiente – avrebbe trovato la soluzione.

«Sta venendo al pettine la contraddittorietà dell’operazione Tor di Valle. Ho sempre detto che avrebbe comportato enormi problemi per i costi, le infrastrutture e la complessità dell’area». Dichiara al Corriere della Sera. La soluzione? «La Roma – continua – potrebbe trovare casa all’Olimpico, la Lazio al Flaminio».

Una terza via che però non tiene conto del poco interesse del presidente Lotito verso l’impianto – a causa dei ridotti margini di sviluppo immobiliare – e che l’Olimpico fa ormai capo alla società Sport e Salute (azionista unico il ministero dell’Economia).

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy
Advertisement