Mercato, per l’attacco sempre viva la pista che porta a Haller

calciomercato
© foto www.imagephotoagency.it

Gennaio è ancora lontano ma si sa che il calciomercato in realtà non si ferma mai e proprio per questo i primi nomi iniziano a girare in orbita biancoceleste soprattutto visti i mancati rinnovi di de Vrij, Keita e Biglia. Come riporta il Corriere dello Sport il Ds Igli Tare avrebbe segnato già il primo nome ovvero quello di Sebastien Haller, classe 1994 francese in forze all’Utrecht, titolare nell’Under 21 francese e con 17 gol segnati nella scorsa stagione in campionato e 5 in Coppa d’Olanda. L’operazione si prospetta tutt’altro che semplice, il club olandese chiede tra i 12 e i 13 milioni anche se c’è la sensazione che si possa chiudere anche a 10, a gennaio con molta probabilità verrà presentata un’offerta iniziale di 8 milioni. Tare avrebbe già ricevuto gli agenti della scuderia Seg, che è la stessa che segue de Vrij e Hoedt, lunedì a Formello. Sicuramente prima di tutto bisognerà anche risolvere la situazione legata a Djordjevic, il serbo è sempre più ai margini del progetto scavalcato anche dall’ottimo momento di forma di Immobile.