Mercato, Caicedo può partire: piace in Spagna ed Emirati

© foto www.imagephotoagency.it

L’ecuadoriano piace all’estero, ma non è da escludere la sua permanenza. In attacco previsto almeno un acquisto.

 

Il futuro nella Capitale di Felipe Caicedo è ancora tutto da definire. Nonostante già nella passata stagione il centravanti fosse dato come possibile partente, la sua permanenza ha fruttato alla Lazio parecchi punti pesanti nel corso di questa stagione.
Il contratto dell’attaccante scade nel 2022, ma non è detto che un’offerta possa far muovere prima l’attaccante da Roma. In particolare l’Espanyol ed altri club degli Emirati sembrano i maggiori estimatori del Panterone.

A prescindere dal suo futuro, a Roma sono previsti movimenti in entrata per quanto concerne il reparto offensivo. Almeno un attaccante si aggregherà alla rosa biancoceleste. Borja Mayoral sembra essere l’indiziato numero uno, ma tra le candidature vi è anche quella del giocatore del Fenerbache, Vadat Muriqi (26 anni, nazionale kosovara).