Brambati non si dà pace: «Inaccettabile la mancata convocazione di Zaccagni»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Brambati non si dà pace: «Inaccettabile la mancata convocazione di Zaccagni»

Pubblicato

su

Massimo Brambati, ex calciatore e procuratore, ha criticato Mancini per la mancata convocazione di Zaccagni in Nazionale

Ospite a TMW Radio, Massimo Brambati ha sottolineato l’errore di Roberto Mancini nel non convocare Mattia Zaccagni, esterno della Lazio:

«Inopportuno parlare di Serie A in questa settimana. Nel frattempo ha giocato la Nazionale e credo che qualche delusione ci sia stata. Soprattutto nelle convocazioni. Noi italiani siamo già al secondo mondiale che saltiamo, squadre meno importanti invece ci sono state, vedi la Svizzera.Le convocazioni? Nessun ct ha mai accontentato tutti, quindi vado oltre questa polemica. Mi domando: un calciatore che milita nel Tigre, squadra di mezza classifica argentina, abbiamo bisogno di un giocatore del genere? Oppure non si può scovare qualcosa di simile in Italia? I centrali difensivi, per me vedere ancora Acerbi lì è una mezza sconfitta. E poi non convocare Zaccagni mi sembra incredibile. Veniva da un gol nel derby, da prestazioni importanti. Mi sembra che se la sia legata al dito visto cosa successo le ultime volte. Tutte queste cose fanno disinnamorare della Nazionale».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.