Marelli su Roma-Cagliari: «Ecco cosa penso dei due rigori della partita»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Marelli su Roma-Cagliari: «Ecco cosa penso dei due rigori della partita»

Pubblicato

su

Marelli su Roma-Cagliari: «Ecco cosa penso dei due rigori della partita». Le parole dell’ex arbitro

Luca Marelli, opinionista di DAZN ed ex arbitro, al termine della partita tra Roma Cagliari ha commentato i due rigori della partita. Le sue parole.

PAROLE– «Il primo rigore non era facilissimo da interpretare. Onestamente anche io vedendola in diretta pensavo fosse rigore. Ci sono stati due falli in questa azione: il primo di Lapadula, step on foot, e poi quello di Llorente su Lapadula. Viene punito il primo fallo e dunque è stato correttamente revocato. Poi c’è stato il calcio di rigore per la Roma che a mio parere non doveva essere assegnato. La mano di Petagna è alta, ma è all’altezza della spalla. Se non avesse colpito con la mano, avrebbe colpito con la spalla ».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.