Connettiti con noi

Hanno Detto

Marcos Antonio Lazio, il vice d.s. dello Shakhtar: «Grandissimo colpo, vale 40 milioni»

Pubblicato

su

Il vice d.s. dello Shakhtar Donetsk Nicolini ha parlato dell’arrivo alla Lazio del centrocampista Marcos Antonio

Carlo Nicolini, vice direttore sportivo dello Shakhtar Donetsk, in un intervista a TuttomercatoWeb ha parlato di Marcos Antonio, colpo della Lazio per il centrocampo.

COLPO LAZIO – «Adesso arriva alla Lazio, che ha fatto un grandissimo colpo: 8 milioni sono pochi, noi quando lo abbiamo preso pensavamo di rivenderlo a 40. Ha le caratteristiche per ricoprire entrambi i ruoli. Ha un’ottima visione di gioco, un delicato tocco di palla e la precisione nell’impostare l’azione. Ma può anche giocare più avanti perché sa inserirsi e ha i tempi dell’ultimo passaggio. In più arriva al tiro senza problema».

PUNTI DI FORZA – «La dinamicità e la frequenza del passo. Recupera tanti palloni e fa ripartire veloce l’azione. Non è ancora completo, perché è molto giovane, ma rispetto ai suoi coetanei è avanti nel processo di crescita».

LAZIO SU MAYCON – «Sì la Lazio è interessata, come Atalanta e Fiorentina. Maycon era ed è al centro del progetto di De Zerbi. Se lui lo ritiene un punto cardine, vuol dire che il ragazzo ha qualità tecnico-tattiche e professionali tali da essere pronto per il salto in Serie A».