Marchetti, problema al menisco: dieci giorni di stop

marchetti lazio genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Marchetti, aggiornamento sulle condizioni del portiere della Lazio: 10 giorni di stop

MARCHETTI, STOP DI 10 GIORNI – Questa sera Federico Marchetti si è recato in Paideia per ulteriori accertamenti dopo l’infortunio accusato ieri sera durante il riscaldamento. Il portiere è stato visitato dal dottor Rodia, che ha riscontrato un problema al menisco. Per Marchetti è stata decisa una terapia conservativa, con dieci giorni di stop.

Fuori Marchetti contro il Milan. E’ stato fatale il riscaldamento pre-partita e non è la prima volta che capita. L’estremo difensore di Bassano del Grappa ha lasciato il campo a 20 minuti dall’inizio del match dell’Olimpico, ha appoggiato male la gamba mentre stava provando le uscite. Il portiere è rimasto a terra per alcuni secondi, la sua smorfia è stata eloquente. Ha scosso la testa, si è toccato il ginocchio destro, ha interrotto subito l’allenamento ed è stato raggiunto dai medici sociali biancocelesti. Come riportato dal Corriere dello Sport, Marchetti si è arreso ed è rientrato negli spogliatoi, è stato trasportato subito in clinica, dove lo hanno sottoposto a risonanza magnetica. Il dottor Rodia ha dichiarato che si tratta di un trauma distorsivo: a questo punto è a forte rischio per Empoli-Lazio di sabato (20.45), ma bisogna aspettare la diagnosi precisa di oggi e i tempi di recupero, da scongiurare soprattutto l’ipotesi di lesione. Thomas Strakosha, il suo vice, ha risposto presente, come all’andata. Il portierino albanese ha esordito in Serie A nel match di andata proprio contro il Milan. A settembre il forfait del collega era probabile, è stato però ufficializzato a pochi minuti dal fischio d’inizio.