Mani di Felipe Anderson in Empoli Lazio, Trefoloni spiega: «Ecco perchè non è rigore» - VIDEO
Connettiti con noi

Hanno Detto

Mani di Felipe Anderson in Empoli Lazio, Trefoloni spiega: «Ecco perchè non è rigore» – VIDEO

Pubblicato

su

Mani di Felipe Anderson in Empoli-Lazio, l’ex arbitro Trefoloni ha spiegato il motivo per cui non è stato fischiato il rigore

Intervenuto a Open Var su DAZN, l’ex arbitro Trefoloni ha parlato così del mani di Felipe Anderson in Empoli-Lazio:

«Una bella lettura dal campo, a livello regolamentare un calciatore che arriva a toccare il pallone col braccio a seguito di una giocata deliberata. Tipo Gila in Lazio-Inter, li non parliamo esattamente di autogiacata, ma anche quello non punibile. Questo addirittura è proprio chiaro il movimento, è codificato a livello regolamentare come quei casi non punibili».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.