Lucchese-Pisa, sequestrati all’ingresso manifesti di Gabriele Sandri – FOTO

Gabriele Sandri
© foto LazioNews24

In occasione di Lucchese-Pisa sono stati sequestrati all’ingresso dello stadio alcuni manifesti di Gabriele Sandri

Ieri, a undici anni dalla morte di Gabriele Sandri, sono arrivati da parte di tante tifoserie gesti di solidarietà e di vicinanza, striscioni che hanno evidenziato la volontà di continuare a ricordare il tifoso biancoceleste, che trovò la morte mentre era in viaggio per seguire la sua squadra nella trasferta di Milano. Da evidenziare, però, anche il sequestro di alcuni manifesti che dovevano far parte della coreografia dedicata all’anniversario della morte di ‘Gabbbo’, in occasione di Lucchese-Pisa. Questa decisione ad aggiungersi a quella molto simile di qualche giorno fa, riguardante Federico Aldovrandi.

Articolo precedente
giudicePromozione, aggredito un arbitro: tragedia sventata dall’intervento di un ex capo ultras della Lazio
Prossimo articolo
inzaghiPanchina d’Oro 2018, Allegri sbaraglia la concorrenza di Inzaghi e Sarri