Ufficiale – Lazio-Udinese rinviata a data da destinarsi: ecco perchè non si è giocato

banti
© foto www.imagephotoagency.it

Inizio ritardato di Lazio-Udinese a causa della pioggia copiosa che sta scendendo sull’Olimpico. Banti ha deciso di aspettare

ORE 16,15Lazio-Udinese rinviata a data destinarsi. La forte pioggia caduta nelle ultime ore su Roma, poi notevolmente cessata intorno alle ore 15,30, ha fatto desistere l’arbitro Banti dal far giocare la gara. Il motivo è derivato, oltre dall’impraticabilità del campo al momento dell’ultimo sopralluogo, dalle previsioni meteo sulla Capitale; è vero, infatti, che intorno alle 17-17,30 sono previsti nuovi temporali e un eventuale inizio posticipato della partita avrebbe portato al forte rischio di sospensione a gara in corso.

Ore 16.00 – La partita è stata ufficialmente rinviata a data da destinarsi. Sul cielo dell’Olimpico è spuntato l’arcobaleno, anche qualche raggio di sole, ma per l’arbitro non ci sono le condizioni necessarie per effettuare il fischio d’inizio. Lazio-Udinese dunque non si giocherà.

Ore 15.00 – Intorno alle 15.20 l’arbitro farà un nuovo meeting con i capitani. Il fischio di inizio dell’incontro (se dovesse smettere di piovere) probabilmente avverrà alle 16.00.

INIZIO DI GARA RINVIATO – Pioggia incessante che scende sullo stadio Olimpico di Roma. Il match di Serie A fra Lazio e Udinese è a forte rischio rinvio. Dopo alcune prove con il pallone sul terreno di gioco con i capitani delle due squadre, l’arbitro Banti ha deciso di aspettare almeno venti minuti prima di decidere a dare il via alla gara. Quindi, così come successo contro il Milan, Lazio-Udinese è stata procastrinata a livello di orario. Seguono aggiornamenti, visto che il meteo dovrebbe migliorare a minuti.