Lazio sveglia! La Champions passa per il mercato… E per Nyon

Lotito
© foto @LazioNews24

La riapertura del mercato di Gennaio per la Lazio sarà fondamentale, le altre avversarie per la Champions non rimarranno a guardare

Alla ripresa del campionato anche la battaglia per la Champions si riaccenderà e la Lazio dovrà farsi trovare più carica che mai. Simone Inzaghi sta confermando la squadra nelle posizioni alte della classifica, il quarto posto è lì e bisogna difenderlo con le unghie e con i denti. Un piazzamento agognato, conquistato anche nella scorsa stagione salvo poi vedere sfuggire la Champions per il computo degli scontri diretti con L’Inter. Il club nerazzurro assieme a Juventus e Napoli ha dimostrato in questo primo scorcio di campionato di essere più di un gradino sopra i biancocelesti. La Lazio in questo girone di andata non è riuscita ancora a battere una big, il sentore che a questa rosa manchi davvero qualcosa per fare il famoso salto di qualità è forte. In estate i tifosi chiedevano a gran voce un vice-Immobile, la difesa ha perso De Vrij e oltre ad Acerbi non ha ricevuto altri innesti di qualità. Rimangono anche problemi sull’out di destra: Marusic latita a causa di guai fisici, Basta è fuori dal progetto e Patric non è considerato un titolare.

LA CHAMPIONS PASSA ANCHE DA NYON – La necessità di intervenire nel mercato di Gennaio è appurata, le altre pretendenti non resteranno a guardare, la Lazio non si può permettere un altro fallimento. I biancocelesti per centrare il quarto posto dovranno vedersela soprattutto con Milan e Roma. I rossoneri domenica prossima si presenteranno all’Olimpico rabberciati a causa degli infortuni ma i piani della proprietà sono comunque ambiziosi. Proprio oggi una delegazione del Milan, composta dal presidente Scaroni, da Gordon Singer, da Tuil e Furlani, si sono presentati all’udienza relativa alle sanzioni sul fair-play finanziario. Dal quartier generale della Uefa a Nyon per il momento non arrivano indiscrezioni sui provvedimenti, anche il numero uno rossonero Paolo Scaroni a Sky Sport ha dichiarato di non aver avuto lumi in proposito: «Non so quando arriveranno le decisioni sulle sanzioni, mi auguro che arrivino in tempi brevi…».

RAIOLA PRONTO AL BLITZ – Nel caso da Nyon arrivino notizie positive per il Milan, Maldini e Leonardo sono pronti a rinforzare ancora la rosa a disposizione di Gattuso per lanciare l’assalto al quarto posto. Se le indiscrezioni sul ritorno a Milano di Ibrahimovic fossero confermate per questa Lazio sarebbe davvero difficile raggiungere l’Europa che conta. Mino Raiola è già al lavoro per spezzare il legame tra lo svedese e i Los Angeles Galaxy, Lotito e Tare non devono farsi trovare impreparati: uno-due innesti nei punti nevralgici della rosa possono davvero portare il club nell’olimpo delle big europee.

Paolo Pieramici – LazioNews24

Articolo precedente
Lazio, i tifosi hanno nostalgia di…Jovana Djordjevic – FOTO
Prossimo articolo
le pagelle lazio eintrachtCalciomercato Lazio, il Siviglia non molla Luis Alberto: «Ci piace, ma…»