Connettiti con noi

Focus

Lazio, rebus terzino sinistro: urgenza o discorso rinviabile?

Pubblicato

su

Alla Lazio serve davvero così tanto un terzino di piede mancino? L’analisi dei pro e dei contro della questione

Alla Lazio serve urgentemente un terzino mancino. Questo il mantra che sta accompagnando questi ultimi giorni di calciomercato in casa capitolina. Un qualcosa che è stato anche oggetto di siparietti con mister Sarri nel post partita della sfida con il Bologna. Ma questa necessità, tenendo conto anche di quanto accaduto con i felsinei, è davvero così evidente?

QUESTIONE DI PIEDE – Non vi è alcun dubbio che un mancino a sinistra ha una maggiore semplicità di gioco, soprattutto in fase di spinta e al momento del cross, una volta arrivato sul fondo. La mente dei tifosi laziali non può non andare a Senad Lulic. Il bosniaco, destro di piede, era costretto a rientrare e magari a rallentare la sua corsa. Insomma, può capitare che un destro, giocando a sinistra, sia anche portato maggiormente ad accentrarsi, a venire dentro al campo e a fare dei movimenti diversi rispetto a un sinistro naturale.

CARATTERISTICHE – In realtà però a fare la differenza e a essere importanti sono in primis le caratteristiche. Basterebbe concentrarsi su Lazio-Bologna per capire come, con un terzino di spinta, che diventa quasi una sorta di attaccante aggiunto, come Lazzari, sia stato fondamentale il lavoro di copertura e di equilibrio garantito da Marusic. Difficilmente si possono avere due terzini con qualità di basi simili, soprattutto con un modulo con il 4-3-3 e con dei meccanismi complessi ma ben delineati come quelli sarriani.

CONCLUSIONI – Sicuramente, un giocatore alla Emerson Palmieri, amplierebbe il raggio di scelta in casa Lazio. L’italo-brasiliano è un giocare che ama raggiungere la profondità e che sa crossare, ma che allo stesso non disdegna le conclusioni dalla distanza. Il terzino del Chelsea dunque potrebbe essere una pedina giusta in caso di partite chiuse, di un avversario maggiormente debole sulla fascia destra o di un Lazzari non al top. Un suo acquisto, o comunque l’arrivo di un giocatore con determinate caratteristiche, alzerebbe la qualità in zona del campo. Ma non è solo e soltanto una questione di piede.

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.