Lazio Spal, Semplici: «Biancocelesti straordinari ma domani si deve vincere»

© foto www.imagephotoagency.it

Lazio Spal, le parole di mister Semplici nella conferenza stampa per il match valido per la ventiduesima giornata di Serie A

Manca sempre meno a Lazio-Spal, match valido per la ventiduesima giornata di Serie A. Una sola parola d’ordine: vincere, tre punti per i biancocelesti per consolidare il terzo posto e continuare la corsa scudetto mentre per i ferraresi si parlerebbe di uscire dalla zona retrocessione. Intervenuto in conferenza stampa, mister Semplici ha presentato così la gara di domani:

«Affrontiamo una delle squadre più in forma, loro sono in un momento straordinario. Già negli anni passati sostenevo che la Lazio fosse una grande squadra e quest’anno lo sta dimostrando. Fisicamente e tecnicamente sono molto validi ma vogliamo portare a casa un risultato positivo. Domani chiederò punti, l’unica cosa che conta nel calcio. Lazio e Atalanta sono le squadre che riusciamo di più a mettere in difficoltà per come giocano. Speriamo di fare bene anche domani, a parte nel derby hanno sempre vinto e stanno bene. Vogliamo fare una partita spregiudicata per fare punti. Formazione? Castro può giocare dal 1′ minuto, è in buone condizioni. Fares non è convocabile, Cionek ha un problema al piede e non ha recuperato. Zukanovic è arruolabile.»

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy